martedì 18 agosto 2015

Mamigà e la spighetta rumena

L'ho scoperta. Dopo milioni di tentativi seguendo un tutorial su youtube, dandomi anche dell'imbranata perchè dal video sembrava così facile mentre nelle mie mani nasceva un groviglio informe, ho trovato un tutorial più chiaro e ho capito dove sbagliavo. Et voilà, ha iniziato a nascere tra le mie mani la mia prima spighetta rumena, con il filato di cotone più grosso che ho, per andar via con più semplicità.
E il lavoro scorre veloce, talmente veloce che in mezz'ora, più cinque minuti per applicare i ganci, è nata la mia prima collana estiva con questa tecnica.
Siccome poi io non mi accontento mai, sono passata da questa ad un filato più sottile e alle... perline. Per far nascere questa.
Oggi in mezz'ora è nato anche il fratellino, un braccialetto. Perchè fare coppia va di moda.

Adesso posso farmi tutte le parure che voglio. Più ricca di una regina, sono ^_^

1 commento:

Sara L'arcobaleno di Sara ha detto...

Brava Sara!!!belli!!! non la conoscevo questa tecnica mi hai incuriosito ora passerò ore su youtube, lo so.
ciauuuu
Sara