sabato 23 febbraio 2013

Bai-Jia-Bei, un'altra avventura

Che bello quando si riesce a portare a termine un progetto, no? Ancora più grande è la soddisfazione quando riesco a dare un contributo ad un lavoro in comune con altre crocettine e il risultato è qualcosa di bello, il destinatario è un bimbo che arriva, e il percorso dal progetto alla consegna è piacevole.
In questi mesi, con un gruppo di papere del forum Papaveri e Papere, abbiamo lavorato per la piccola Cristina, di Angela, che nascerà a brevissimo. Un'altra coperta, un altro abbraccio a più cuori, bellissimo per il significato che ha (mi sembra di aver postato la leggenda lo scorso anno, per la coperta destinata alla Iaia).

Abbiamo scelto ancora ricami della Sherry,

 tessuti in cotone e misto cotone,

imbottitura leggera visto il periodo e il luogo dove vivrà la nipotina virtuale, e un po' di pazienza. Ecco il risultato.
E' grande, misura 1.40 x 1.80 cm, e spero le faccia compagnia per lungo tempo.
Anche a me rimarrà un bel ricordo di questo lavoro, perchè non è semplice lavorare a distanza in sincronia con altre undici persone, e devo dire che in questo caso sono stata particolarmente fortunata: brave, brave tutte ^_^

5 commenti:

roberta ha detto...

A te, per il momento, posso dire solo grazie per esserti offerta di cucirla splendidamente e di aver avuto tanta pazienza con tutte noi.
Roberta

monia ha detto...

complimenti a tutte un bellissimo lavoro

kri kriegio ha detto...

molto molto bello!!! bravissime!

Cristina ha detto...

Posso chiederti dove compri l'imbottitura? Io non la trovo da nessuna parte, accidenti!!!!!!

Mamiga ha detto...

Ciao Cristina :) Io la acquisto in qualsiasi negozio di stoffe.